Home

  Uno Sguardo nel Blu...

Visite Guidate con il Battello Aquavision a visione subacquea nel Parco Sommerso di Gaiola

L'itinerario di visita classico in barca nell'Area Marina Protetta, tra falesie di Tufo Giallo Napoletano, antiche vestigia romane e natura lussureggiante, si arricchisce della possibilità di lanciare uno sguardo sui fondali del Parco dove a pochi metri di profondità giacciono i resti delle strutture marittime della villa d'otium del Pausilypon, sommerse a causa del bradisismo.
Grazie al suo fondo trasparente, infatti, l'Aquavision, il battello dal fondo trasparente del CSI Gaiola, permette contemporaneamente la visione del paesaggio costiere emerso e dei fondali sottostanti.
La visita guidata a bordo del battello Aquavision parte dal nuovo Centro Visite del Parco, situato a pochi passi dal mare sulla scogliera che si affaccia sulle isole della Gaiola (Discesa Gaiola - Cala S. Basilio) dove, dopo una breve presentazione dell'Area Marina Protetta con l’ausilio di materiale audiovisivo, si scenderà al piccolo porticciolo sottostante per l'imbarco sull'Aquavision. L'itinerario via mare si snoderà all'interno del perimetro del Parco dall'antico borgo di Marechiaro alla suggestiva Baia di Trentaremi, illustrando le caratteristiche naturalistiche, vulcanologiche e storico-archeologiche di questo piccolo gioiello della costa napoletana.
L'Aquavision è operativo tutti i giorni tranne il lunedì da Aprile ad Ottobre

Turni ore: 10,30; 12,30; 15,00

Durata e Costi

Durata (itinerario standard): 1,5 ore
Il contributo per la visita è di 12Euro a persona
Sono previsti sconti ed agevolazione per gruppi e scolaresche.
Le visite si svolgono su prenotazione chiamando il Centro Visite del Parco al n° 0812403235 (mar-dom; 10 - 14), o via email: info@gaiola.org

 

Altri Itinerari:

 

© Centro Studi Interdisciplinari Gaiola onlus - All rights reserved