Home

 

 

Scambio di giovani bilaterale nell’ambito del programma europeo “Gioventù in azione”

_________________________________

Napoli 12-21/09/2011

“Do You Think Sustainable?” è uno scambio bilaterale di giovani realizzato nell’ambito dell’Azione 1.1 del programma europeo “Youth in Action - Gioventù in Azione”, finalizzato a favorire la mobilità giovanile e a promuovere il concetto di cittadinanza europea.

L’obiettivo specifico dello scambio è stato quello di promuovere il concetto di sostenibilità e di cittadinanza attiva tra i giovani. “Do You Think Sustainable?” ha avuto come partecipanti 20 giovani, italiani e bulgari, selezionati mediante bando pubblico, di età compresa tra i 15 ed i 17 anni.

Il progetto è stato curato dal Centro Studi Interdisciplinari Gaiola onlus (Napoli, Italia), organizzazione da anni impegnata nella tutela e valorizzazione del patrimonio naturalistico e storico-archeologico dell’ambiente marino-costiero napoletano, in collaborazione con “Amis de l’Europe sans Frontieres” (Silistra, Bulgaria), associazione attiva su tematiche quali coscienza europea e sostenibilità ambientale con ragazzi della città di Silistra.


Le attività del progetto si si sono svolte nella Città di Napoli nel periodo che va dal 12 al 21 settembre 2011. Nel corso della fase preparatoria ciascun gruppo ha raccolto materiale fotografico per descrivere la propria città in termini di sviluppo sostenibile. Durante lo scambio hanno condiviso le esperienze e le opinioni personali attraverso attività basate sulla metodologia dell'apprendimento non formale, finalizzate a esplorare il tema dello sviluppo sostenibile, considerato nell'interrelazione delle aree Diversità culturale, Ecologia, Società ed Economia.

Le attività non formali sono state strutturate in modo tale che i ragazzi potessero esprimesi e comunicare tra loro non solo attraverso il canale verbale, ma in modo creativo attraverso canali artistici (plastici, disegni, foto, video, scrittura, musica).

Il programma giornaliero includeva un' attività di volontariato di pulizia spiaggia e sensibilizzazione bagnanti e visite culturali svolte con un taglio critico : visita al Turtle point, quale esempio positivo di riqualificazione territoriale; visita in barca con fondo trasparente e snorkeling nell'Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola, in relazione alla tutela del patrimonio ambientale e ai rischi per la biodiversità; visita alla Grotta di Seiano, Parco Archeologico del Pausilypon e scavi di Pompei, in relazione alla tutela dei beni culturali e alla gestione degli attrattori turistici.

Nel corso delle ultime due giornate i ragazzi hanno lavorato in team alla realizzazione di un video sullo sviluppo sostenibile, utilizzando tutto il materiale audiovisivo raccolto nel corso dell'intero progetto e lo hanno presentato durante una tavola rotonda che si è tenuta nel Centro Ricerca e Divulgazione dell'A.M.P. Parco Sommerso di Gaiola il 20 settembre alle ore 10.00.

Il progetto è stato realizzato anche grazie al sostegno del progetto del Comune di Napoli "Mario e Chiara a Marechiaro", che ha ospitato i ragazzi presso il Centro Polifunzionale San Francesco d' Assisi mettendo a disposizione i suoi spazi e il caloroso supporto di tutto il suo personale comunale.

Al termine dello Scambio ai ragazzi è stato rilasciato un certificato Youthpass, con il quale l’Unione Europea attesta le competenze sviluppate nel corso dei progetti nell’ambito del programma “Gioventù in azione”.

 




 

Guarda il Video realizzato dai ragazzi a conclusione del Progetto:

________________________________________________________________

©2011 Centro Studi Interdisciplinari Gaiola onlus - All rights reserved