Clean up al Parco Sommerso di Gaiola


In occasione della riapertura al pubblico del Parco Sommerso di Gaiola, a seguito del lungo periodo di chiusura imposto dalla pandemia e dai lavori di rifacimento del muro lungo la discesa pubblica di accesso al Parco, il 29 Maggio si è tenuto un evento di Clean-Up al Parco che ha visto coinvolti molti volontari per la riqualifica dell’area.

I volontari, muniti di rastrelli, scope e guanti, hanno attivamente partecipato alla riqualificazione della scalinatella pubblica di accesso al Parco. Durante il periodo di chiusura al pubblico infatti la vegetazione si era riappropriata dei suoi spazi. Grazie anche alla collaborazione della ditta di giardinaggio Batù, che ha offerto il suo aiuto, i volontari hanno ripulito la discesa da fogliame ed erbacce rendendola di nuovo fruibile.



Infine, i volontari si sono anche dedicati alla riqualificazione dell’area di balneazione pubblica sita nella zona B del Parco effettuando un’accurata pulizia della spiaggia da plastiche, vetri e cocci e realizzando corridoi di passaggio e di sicurezza, con pietre, corde e paletti.


Molti i volontari coinvolti dal CSI Gaiola, sia giovani cittadini volonterosi di contribuire alla tutela della perla di Napoli, che rappresentanti di altre associazioni locali.


Alcuni dei volontari che hanno partecipato al Clean Up.


Post in evidenza

Seguici

  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon