GaiolAnch'Io - il Progetto di inclusione sociale al Parco Sommerso di Gaiola


Il CSI Gaiola onlus ha partecipato al progetto di inclusione sociale Gaiolanch’io, nato dalla collaborazione tra il Parco Sommerso di Gaiola e l'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Napoli. Questo progetto, che vuole puntare sulla funzione inclusiva ed educativa del mare e del patrimonio naturale e culturale cittadino, ha coinvolto per ogni settimana di Agosto e Settembre circa 20 bambini tra i 9 e i 12 anni provenienti dalle case famiglia e cooperative sociali cittadine La livella APS, Officine Periferiche e Casa Fiorinda, impegnate in attività di affiancamento di minori a rischio e con disagio sociale.

I bambini, accompagnati dagli esperti collaboratori del CSI Gaiola onlus, hanno avuto la possibilità di scoprire il mare di Napoli, attraverso attività di seawatching, laboratori didattici ed attività ludico ricreative.

Una mission, quella verso i ragazzi meno fortunati della Città, che il CSI Gaiola onlus, Ente gestore del Parco, ha mantenuto viva fin dai primi anni, ospitando i bambini di Don Luigi Merola per poi continuare con i ragazzi di Mario e Chiara a Marechiaro, e che quest’anno si è rinsaldata ulteriormente con il Progetto GaiolAnch'Io.


L'inaugurazione del progetto GaiolAnch'io si è tenuta il 7 agosto 2021 in occasione del 19esimo compleanno del Parco Sommerso di Gaiola, dove a 19 anni dall'istituzione dell'Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola, con queste bellissime attività, i bambini ed il mare hanno fatto da protagonisti.


A seguire, il video della giornata di inaugurazione del Progetto GaiolAnch'io al Parco Sommerso di Gaiola.




Per scoprire di più sul progetto: https://www.areamarinaprotettagaiola.it/single-post/progetto-gaiolanch-io








Post in evidenza

Seguici

  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon